domenica 10 febbraio 2013

Da sempre

Conoscersi da sempre e non conoscersi per niente
Incontrarsi casualmente dopo anni e rivedersi da li in poi ...volutamente
La paura per una strada che si apriva davanti, una scottatura troppo fresca alle spalle, piccoli passi che fanno intravvedere una luce nuova
Il timore che si scioglie in primavera, prendersi per mano con occhi increduli e girarsi a guardare lontano
Dieci anni conservati in un biglietto del cinema nascosto nel portafoglio, che ogni volta mi fa sorridere e ripensare al sole nuovo di quella primavera, ai colori e agli angoli della nostra città esplorati insieme, alle mimose in tasca, ai gabbiani, ad un libro letto per fargli piacere
Dieci anni quest'anno, domani, da quel timido inizio.

8 commenti:

  1. WOW! Anche noi quest'anno facciamo 10 anni da "quel primo incontro"!!! Come passa il tempo, quante avventure, le bambine... è bello pensare di essere ancora vicini! Auguroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio vero...a volte mi sembra impossibile essere riusciti a fare tutte queste cose in così "poco" tempo! Auguri anche a voi!

      Elimina
  2. Dieci anni...che traguardo!

    RispondiElimina
  3. zio ciuchino11.2.13

    che pazienza, pover'uomo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè, tu mi hai sopportata per più tempo, e come sorella! Che è peggio! :)

      Elimina